Collegium Pro Musica

“Una città per tutti – Musica nei quartieri di Genova”, dal 2 giugno all’11 luglio 2024

Una città per tutti - Musica nei quartieri di Genova

Dal 2 giugno la seconda edizione di "“Una città per tutti – Musica nei quartieri di Genova"

Prenderà il via domenica 2 giugno la seconda edizione di “Una città per tutti – Musica nei quartieri di Genova”.
La rassegna musicale, promossa da Collegium Pro Musica, si articola in sei concerti di musica classica, barocca e oltre, con esecutori di livello artistico assoluto, che si esibiranno in sei diversi quartieri della città situati sia a Levante che a Ponente della metropoli genovese.

Gli obiettivi di "Una città per tutti - Musica nei quartieri di Genova"

“Una città per tutti – Musica nei quartieri di Genova” nasce dal desiderio di collaborare al raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 attraverso il bello, guardando il bello che c’è.

Intende, inoltre, dare voce ai quartieri, e insieme vuole portarvi l’esperienza artistico-culturale e musicale che l’Associazione Collegium Pro Musica ha acquistato in più di trenta anni di esperienza. 

Il progetto parte dal presupposto che ogni parte di Genova non è periferia, ma arteria che porta ossigeno al cuore. Variegata, frammentata, con mille sfaccettature di vita e di vitalità, ricca di quartieri differenti tra loro, appare comunque coesa nelle tradizioni e soprattutto in quelle caratteristiche di arte e cultura che l’hanno contraddistinta negli anni. 

Infine, “Una città per tutti – Musica nei quartieri di Genova” mira, attraverso la musica, a far conoscere e vivere esperienze di operatori locali che amano il bello, la vita, l’arte; un mondo ricco di volontari che operano per il bene comune. 

La collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio

Nel corso dei sei appuntamenti di “Una città per tutti – Musica nei quartieri di Genova” Collegium Pro Musica unirà le forze con: Associazione aBRCAdabra Onlus per il sostegno ai portatori di mutazione genetica, Centro Italiano Cepim Down Genova, Associazione Golfo Paradiso per Autismo, Centro Civico Via Bobbio Municipio Media Val Bisagno“.

Le location della rassegna

Sei le location degli altrettanti appuntamenti di “Una città per tutti – Musica nei quartieri di Genova”.

Si tratta di beni culturali di pregio ma fuori dalle rotte turistiche abituali o chiusi perché beni privati, quali l’Oratorio di N. S. Assunta di Coronata a Cornigliano, l’Oratorio N. S. del Rosario di San Biagio a San Quirico-Bolzaneto), la Chiesa di Santa Maria del Prato in Albaro e la Chiesa Parrocchiale di S. Zita nel quartiere Foce.

Il cartellone coinvolgerà, inoltre, beni che hanno subito un cambio di destinazione d’uso, come l’Ex Ospedale Psichiatrico Quarto – Spazio Municipio Levante e il Centro Civico di Via Bobbio a Marassi.

Sebbene sia previsto l’ingresso gratuito per tutti i concerti, il pubblico verrà invogliato, attraverso la sensibilizzazione, il materiale divulgativo, o piccoli gadget, a lasciare un’offerta da destinarsi alle preziose attività con cui si collabora di volta in volta

Il programma

  • Domenica 2 giugno, ore 20:30
    Chiesa di S. Maria del Prato (Piazza Leopardi-Via Parini, Albaro)
    in collaborazione con aBRCAdabra Onlus per la prevenzione dei tumori Femminili
    Stefano Bagliano, flauti
    Erich Oskar Huetter, violoncello
    Stefan Heckel, fisarmonica
    Concerto per la pace
    Musiche israeliane, arabe, egiziane, armene
  • Venerdì 14 giugno, ore 20:30
    Chiesa parrocchiale di S. Zita (Corso Buenos Aires, Foce)
    in collaborazione con Parrocchia di S. Zita per il restauro della quadreria
    Pamela Lucciarini, soprano
    Alberto Pisani, violoncello
    Massimiliano Faraci, clavicembalo
    Gioielli del Barocco a Roma
    Da Carissimi a Haendel
  • Sabato 22 giugno, ore 20:30
    Oratorio N. S. del Rosario di S. Biagio (S. Quirico-Bolzaneto)
    in collaborazione con Confraternita dell’Oratorio di N.S. del Rosario
    Fiati del Collegium Pro Musica Ensemble di flauti diritti
    Stefano Bagliano, Chiara Busi, Fabiano Martignago, Cecilia Massenzana, Daniele Rodi
    Baroque and Pop
    Da Pachelbel ai Beatles
  • Sabato 29 giugno, ore 20:30
    Centro Civico Via Bobbio (Via Bobbio 21 O, Marassi)
    in collaborazione con Associazione Amici Insieme e Cepim Centro italiano Down Genova
    col patrocinio di Municipio Media Val Bisagno
    Massimo Agostinelli, chitarra
    Dagli Appennini alle Ande
    Sor, Piazzolla, Satie, Villa Lobos, Velasco
  • Giovedì 4 luglio, ore 20:30
    Spazio multifunzionale Municipio Levante
    (Via Maggio 3 – ex Ospedale Psichiatrico, Quarto)
    in collaborazione con Municipio Levante e Associazione Golfo Paradiso per Autismo
    Tommaso Benciolini, flauto traverso
    Elisa Spremulli, violino
    Lorenzo Gugole, viola
    Benedetta Baravelli, violoncello
    Mozart per quattro
  • Giovedì 11 luglio, ore 20:30
    Oratorio Nostra Signora Assunta (Via Coronata 122, Cornigliano)
    in collaborazione con Confraternita dell’Oratorio di N.S. del Rosario
    Sergio Patria, violoncello
    Elena Ballario, pianoforte
    Di corda e di tasto
    Rossini, Mendelssohn, Liszt
Torna in alto